Commenti, reazioni e nuove partenze

Grazie a tutti dei bellissimi commenti qui e su facebook. Messi tutti insieme esprimono diverse facce di una stessa opinione ovvero che l’Italia funziona a singhiozzo ma è così bella che si fa perdonare tutto. Che i treni richiedono un 「心の準備」 ”kokoro no junbi” (lett. “preparazione del cuore” = una preparazione psicologica) ma che i giapponesi amano così tanto il nostro paese che gli perdonano ogni “scorrettezza”. Ed è così.

I suoceri gioiscono di ogni angolo di Roma ed io con loro. Era tanto che non assaggiavo così tanto entusiasmo e la Capitale sta dando il meglio di sè. La socialità nelle strade e nei negozi, il cielo terso e blu. I monumenti che resistono agli sgarbi (tanti ahimè) dei turisti usa-e-getta. I genitori di Ryosuke si sorprendono di piccole cose che spesso non noto e questo arricchisce il mio sguardo.
E penso non dimenticherò mai la loro commozione nel mangiare il primo gelato italiano… ^^

Intanto da Tokyo Ryosuke gestisce la pagina facebook e nel frattempo studia l’italiano ^O^
Grazie a tutti della splendida partecipazione!

Domani Firenze. Poi sarà Siena. Venezia. E si tornerà a Roma. Fino ad allora. またねー!

Laura

*Ancora lui, l’amato artista Mick Ryan
.
.
.


10 commenti su “Commenti, reazioni e nuove partenze

  1. Patty ha detto:

    gioisco anche io a sentire della vostra soddisfazione per questa visita a Roma, e sono sicura che la stessa cosa succederà per le altre nostre stupende città. Un bacino particolare a Venezia dove sono nata.

  2. Giuseppe A. ha detto:

    entusiasmo entusiasmo ^^
    devo dire che il maritino e` bravo con l`italiano e posta bella musica 🙂
    ho notato che sono pochi i turisti giapponesi che vengono al sud, preferiscono l`italia romana e rinascimentale, e dimenticano la magna grecia …. pazienza
    ma so per esperienza indiretta, tramite gente che lavora nel settore, che i disagi per i turisti al sud sono maggiori e ci sono pochi negozi delle grandi firme della moda (e questa sembra essere la cosa piu` importante per il turista medio giapponese)
    buon tour GMA
    baci

  3. Valeria Cafagna ha detto:

    sono contenta che il tuo viaggio in italia stia andando bene!! credo che quello che dici sia vero, ma te ne accorgi solo vivendo all’estero per un po’…io amo la mia città e ci sono tante cose dell’italia a cui difficilmente potrei rinunciare, ma a volte sono talmente stanca di questo paese che mi prende l’angoscia! mi raccomando mangia tanta pizza e tanto gelato, così fai una scorta mentale fino al tuo prossimo 一時帰国。 ^_^

  4. Kizzy ha detto:

    Uffa, peccato che non vado su facebook, mi piacerebbe leggere i post di Ryosuke…
    Ma, a parte Venezia, l’Italia del nord non è prevista? So che i giapponesi adorano Milano x la moda, ma ora non è certo il periodo migliore x visitarla, dato il caldo allucinante… Però ci sono i nostri tre splendidi grandi laghi con tutto il corollario di turisti stranieri e non, le meravigliose montagne, le Dolomiti, il Trentino (dove trascorrevo le mie vacanze da bambina e ho splendidi ricordi): sarebbe bello far vedere anche questo ai suoceri…
    E cmq grazie x gli aggiornamenti dall’Italia, è sempre un piacere leggerti, dovunque tu sia. 🙂

  5. Nega Fink-Nottle ha detto:

    Wow, che vacanza meravigliosa!!!
    Leggo che verrete anche a Venezia!! *__*
    Ecco, beh sì, se avete tempo, se vi va, sarei molto felice e onorata di conoscerti ^__^

    P.s. Sto recuperando gli arretrati dei post del tuo blog perchè sono rientrata solo ieri. Colgo quindi l’occasione per farti tanti, giganti, super auguri per i tuoi 30 anni!! ^__^
    Io li farò a dicembre 😀

    Un abbraccio grande e splendide vacanze! :*

  6. Giappone Mon Amour ha detto:

    I vostri commenti sono sempre ricchi di opinioni. Per essere all’altezza a volte perdo tempo a pensare a risposte intelligenti (che ovviamente non escono mai). ^^
    Faccio scorta sì, anche perchè la prossima volta sarà tra un anno. Ed è vero, il Sud è meraviglioso. Ma per gustarlo, secondo me, ci vuole prima il nord.
    Kizzy, puoi comunque leggere Ryosuke anche senza doverti iscrivere a facebook. Prova ad aprire la pagina e vedrai! :*
    Nega, è stato splendido incontrarvi!! Tanoshimi per il 3!

  7. Kizzy ha detto:

    ‘Prova ad aprire la pagina e vedrai! :*’
    Grazieee, ho visto e apprezzo! <3

  8. DAIJIRO 85 ha detto:

    rimango sempre incantato nel leggere la ricchezza e l’entusiasmo dei racconti di vita che metti nel tuo blog.
    ho avuto il privilegio nella “nostra” amata capitale del sol levante di conoscervi di persona,e ti ringrazio di cuore per come me la fai vivere in modo così “reale” nei mesi in cui il lavoro mi porta lontano da Lei…cazzarola,oramai di Tokyo parlo come di una fidanzata…ahahaah!!!
    sull’amore dei giapponesi per l’italia,è proprio così.
    io per le vie di tokyo ricevo così tanta cordialità ed ammirazione quando,da gaijin che parla la lingua,dico che sono italiano,che quasi mi stupisce.amano proprio tanto il bel paese i nostri amici jap…:)

  9. Giappone Mon Amour ha detto:

    E’ un piacere leggere tanto entusiasmo nelle tue parole Edoardo. Il tuo amore per Tokyo è speciale. C’è poco da dire.
    Sì, l’italiano è amato. E spero profondamente lo sarà sempre.
    Un abbraccio forte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*