Oggi che giorno è in Giappone? 10/4

Oggi in Giappone, tra i tanti, vi sono due curiosi anniversari che già adoro.

E’ il giorno dei LIBRI USATI 「古書の日」

Non ho mai trovato, come in questo paese, un’organizzazione tanto efficiente per la compravendita di libri usati.
Esiste una famosa catena chiamata BOOK-OFF, leader in questo settore e i cui punti vendita sono ovunque in Giappone, che si occupa non solo di libri ma anche di riviste, manga, DVD e CD usati.

Inoltre, a Tokyo, vi sono innumerevoli piccole librerie dell’usato sparse per la città. Kichijoji ne è piena e spesso, con Ryosuke, ci tuffiamo nell’atmosfera rarefatta di quei luoghi pieni di carta ma non solo.

.

Ma oggi in Giappone è anche un altro curioso giorno. Quello dei “SAGASHIMONO” 「探し物の日」, ovvero di quelle cose che si stanno cercando e che si vuole davvero ritrovare.

Questa ricorrenza e’ legata al servizio “104” della compagnia telefonica NTT per cui chiamando questo numero e fornendo nome ed indirizzo di una persona si riceve il numero di telefono dell’utente cercato. Una sorta di “pagina bianche” nostrane.

Amo particolarmente lo spirito di questa ricorrenza che recita così:

失くした物をもう一度本気で探してみる日です。

“E’ il giorno in cui provare di nuovo, e con serietà, a cercare ciò che abbiamo perduto”

Le immagini le trovate qui e qui


9 commenti su “Oggi che giorno è in Giappone? 10/4

  1. giocchi ha detto:

    onorerò allora il sagashimono cercando la mia pinzetta per i capelli adorata!! :__:

  2. Silvia Pareschi ha detto:

    Che meraviglia, il giorno dei libri usati! Io sono un’avida frequentatrice di librerie dell’usato, ci passo le ore e trovo sempre qualche chicca inaspettata. Questi anniversari sono una delizia!

  3. Eilinor ha detto:

    Che belle ricorrense! è fantastica quest’idea di festeggiare ogni giorno per qualche cosa, aiuta ad apprezzare anche le piccole cose della vita! volgio adottarla anche io!
    ma…la mia voglio di studiare puù essere considerata un sagashimono?^-^

  4. Anonymous ha detto:

    Ma che meraviglia questa festività! Jitsuni omoshiroi desune! Adoro leggere sia libri nuovi che usati e trovo quanto mai bella l’idea dei Sagashimono xD
    Ciò che ci racconti delle chicche che rallegrano e rendono più interessante la giornata!!! Arigatou gozaimasu =D

  5. kathla ha detto:

    che bello! in giappone ogni (+ o -) giorno è dedicato a qualcosa di incredibile (come si fa ad onorare il giorno delle gru?). Oggi mi piace in modo particolare, mi ha ispirato: passerò il pomeriggio in soffitta tra la polvere per cercare i miei vecchi quaderni delle elementari! Era da tanto che rimandavo (causa polvere!).
    Da noi invece oggi è S.Francesco patrono dell’Italia, ma pochi se lo ricordano!

  6. perlinavichinga ha detto:

    libri usati, adoro!

    invece credo che per me, con il mio disordine convulso, dovrebbe essere sempre il giorno dei sagashimono! T_T

  7. Twins(bi)mamma ha detto:

    MA CHE ricorrenze interessanti…bè si sa in Giappone sono avanti anni luce..pure nei negozi usati…

  8. Nega Fink-Nottle ha detto:

    Il mio Sagashimono è stato ritrovare la mia forza di volontà, che per un po’ si era presa una vacanza 🙂
    Insomma, la rivincita del budino molle 😉

  9. Elisabetta ha detto:

    ma che belle ricorrenze e come ce le descrivi bene, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*