Il giorno del primo amore 「初恋の日」

Oggi in Giappone e’ il giorno del “PRIMO AMORE”
「初恋の日」

Questa ricorrenza e’ stata fissata in relazione ad una poesia scritta dallo scrittore e poeta Shimazaki Tōson (1872-1943), il cui vero nome era Shimazaki Haruki. Originario della prefettura di Gifu, si affermo’ inizialmente come poeta romantico per poi inserirsi nel gruppo degli scrittori “naturalisti”.

Nel 1896 (29esimo anno del periodo Meiji) venne pubblicata sulla rivista Bungakukai「文學界」una poesia di Shimazaki Tōson sul primo amore dalla raccolta intitolata “Kohigusa” 「こひぐさ」.

Ogni anno si svolgono vari eventi a tema tra cui il “Gran premio per la cartolina sul primo amore“.

Un giorno per ricordare il nostro “first love”, i primi veri battiti del cuore. Per celebrare non tanto l’oggetto del proprio sentimento (l’altro/a) – probabilmente affogato in lontani ricordi (belli o brutti) – ma se se stessi e ripensare con tenerezza a quando si e’ provata per la prima volta un’emozione cosi’ forte per qualcuno.❤

*L’illustrazione e’ opera di (C)copyright atelier*corridor 2003-2011 all rights reserved.


7 commenti su “Il giorno del primo amore 「初恋の日」

  1. Che coccoli!! *___*
    Ma si può essere più delicati di così???

    P.s. Buon concerto!! ;)))) ❤

  2. WiZgorE says:

    la prima cosa che mi ha fatto battere il cuore, è la stessa che continuo a rincorrere anche oggi… perché è debole quel piacevole rumore, perchè è lontano quel confortante odore…

    sempre emozionante leggerti..
    un abbraccio 🙂

  3. ciao 🙂 sono capitata qui per caso e ho leggiucchiato un po’ in giro tra i post. Sono felicissima di poter leggere un blog sul Giappone scritto da un’italiana (che vede quindi il Giappone con occhi da italiana) e in italiano (mi stanco a leggere in inglese!). Ti seguo! e ti ringrazio perché condividi con noi usi e costumi di questo meraviglioso paese!

  4. EliSa says:

    Era da veramente troppo tempo che non passavo di qui, i tuoi post mi sono mancati parecchio! E ora mi godo una bella full immersion tra i post arretrati… Un abbraccio, Laura.

  5. Yuuna says:

    Me lo ricordo ancora ;O; è successo in prima elementare…ed è durato anche parecchio a lungo, perchè inconsapevolmente me lo sono ritrovato anche in classe alle medie…Ma non mi ha mai considerato oltre l’amicizia ahaha ancora ci penso ovviamente e mi piacerebbe incontrarlo nuovamente. Di sicuro non si è più gli stessi 😀

  6. Un motivo in più per amare questo meraviglioso paese! E grazie per farmelo scoprire sempre più con questi post.

  7. Grazie infinite per farmi vivere da più vicino il “mio” Amato Giappone seguo sempre i tuoi post! Continua così….

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*